vorrei sedermi al sole
Maggio 17, 2021
Orecchie in volo
Giugno 24, 2021

Naso al finestrino

Occhi ascoltano profumi di ginestre e rose

Stendo i sogni oltre le montagne di corallo

Lascio le mie ali stanche sui cuscini dei faggi

Giallo il pianoro ascolta le mie preghiere

Maria Luisa Bruschetini
Maria Luisa Bruschetini
Mi chiamo Maria Luisa Bruschetini Sono una travel blogger scrivo di turismo e viaggio. La passione per le parole ha radici lontane e variegate. Da adolescente mi sono occupata di cronaca calcistica locale. Poi recensioni musicali, ancora testi per blog dalle erbe aromatiche, alla ferramenta, passando per il caffè, ricette di cucina regionale e anche un manuale di bioedilizia. Dalla mia formazione classica ho preso la mappa dell’Umanità, dai miei studi economici la consapevolezza che in fondo il Mondo gira sulle consuete direttrici, dalla mia terra natia, la Toscana, la forza del simbolo e l’armonia rinascimentale, dal web la fluidità.

8 Comments

  1. Felice Rao ha detto:

    Non mi piacciono le poesie ma qui devo fare una eccezione è bella profonda di Cuore e di Spirito sublima Madre Natura e l’essere che la vive

    • Maria Luisa Bruschetini ha detto:

      Grazie. Non ho la pretesa di scrivere poesie, solo riflessioni che emergono e che raccolgo, se sappia emozionare come una poesia è un immenso onore

  2. Marcella Cimino ha detto:

  3. Isabella Fini ha detto:

    Con le tue parole sogno e riposo con te !
    Grazie!

  4. Bonini Franca ha detto:

    Brava Maria Luisa, una poesia, breve, intensa che dice tutto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *