ll Rinascimento delle Terre Nuove

Agri&Tour alla scoperta del Turismo Rurale
Dicembre 11, 2022
Wine Lovers in Love tra Chianti e Nobile
Febbraio 6, 2023

La mostra “Masaccio e Angelico. Dialogo sulla verità nella pittura” è stata realizzata in collaborazione tra il Comune di San Giovanni Valdarno, Gallerie degli Uffizi e Fondazione CRF mette in relazione Masaccio e Beato Angelico, spesso considerati due pittori in antitesi.

Il primo apportatore della verità nella pittura. La sua costruzione dello spazio e l’intensità dei suoi soggetti mirano a rappresentare la realtà. Mentre il frate pittore concentra la sua opera sull’ espressione della spiritualità. Entrambi presenti e attivi in quella Firenze crogiolo di arte e cultura dove l’incontro e il confronto tra botteghe e artisti ferveva.

Masaccio e i suoi contemporanei

Masaccio vide i natali a San Giovanni Valdarno (Ar) sul finire del 1401.

La cittadina toscana rende omaggio al suo figlio illustre con questa mostra, che ampia lo sguardo alla cerchia dei collaboratori e amici pittori. Artisti suoi contemporanei che trovarono in Masaccio un punto di riferimento innovativo. In primo tra tutti il fratello minore, Giovanni, detto Lo Scheggia, probabilmente riferendosi alGiovanni di Ser Giovanni, detto Lo Scheggia "Coro degli Angeli Musicanti" Museo di Santa Maria delle Grazie mestiere del nonno, cassaio.

La mostra, presso il Palazzo D’Arnolfo (Piazza Cavour, 15) è collocata all’interno del progetto “Terre degli uffizi” di Gallerie degli Uffizi e Fondazione CR Firenze che ha coinvolto otto comuni toscani dove sono state esposte opere del Museo fiorentino.

L’idea alla base è quella di allentare la pressione dei turisti sugli Uffizi e attirarli nei territori limitrofi.

Nella piazza retrostante il Palazzo d’Arnolfo, dove si trova il Museo delle Terre Nuove, nell’angolo si trova il Museo della Basilica di Santa Maria delle Grazie dove è possibile vistare altre opere del Rinascimento toscano. Ottima occasione per arricchire la conoscenza del periodo con preziose opere di fattura straordinaria, che purtroppo devono confrontarsi con capolavori di artisti geniali.

La mostra “Masaccio e Angelico. Dialogo sulla verità nella pittura, affiancata da una serie di eventi che ne amplificano la portata, sarà visitabile fino al 15 Gennaio 2023.

Maria Luisa Bruschetini
Maria Luisa Bruschetini
Mi chiamo Maria Luisa Bruschetini Sono una travel blogger scrivo di turismo e viaggio. La passione per le parole ha radici lontane e variegate. Da adolescente mi sono occupata di cronaca calcistica locale. Poi recensioni musicali, ancora testi per blog dalle erbe aromatiche, alla ferramenta, passando per il caffè, ricette di cucina regionale e anche un manuale di bioedilizia. Dalla mia formazione classica ho preso la mappa dell’Umanità, dai miei studi economici la consapevolezza che in fondo il Mondo gira sulle consuete direttrici, dalla mia terra natia, la Toscana, la forza del simbolo e l’armonia rinascimentale, dal web la fluidità.

2 Comments

  1. Bonini Franca ha detto:

    Leggere gli articoli di Maria Luisa arricchisce sempre, la sua profonda conoscenza degli argomenti trattati è sempre coinvolgente. Brava brava.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *