Il Tempo e l’Amore
Luglio 5, 2021
Mitoraj a Noto, di pietra e bronzo
Luglio 27, 2021

Igor Mitoraj alle spalle la Cattedrale di Nozo

Parli, parli, parli.
Colpisci l’aria di suoni, voce e frastuono.
Sento nel tuo fiato mozzato il rimbombo cavernoso che ti soffoca il cuore
Le tue risa frammentate mi lasciano vedere la vertigine dei tuoi pensieri
Porti lo sguardo lontano, per scrutare da dove arrivi il vento che ti graffia l’anima.
Dimmi di te.
Ho buone orecchie per ascoltarti
Ho spalle, mani per abbracciarti

 

Tra le opere di Mitoraj a Noto e le canzoni di Guccini

 

Maria Luisa Bruschetini
Maria Luisa Bruschetini
Mi chiamo Maria Luisa Bruschetini Sono una travel blogger scrivo di turismo e viaggio. La passione per le parole ha radici lontane e variegate. Da adolescente mi sono occupata di cronaca calcistica locale. Poi recensioni musicali, ancora testi per blog dalle erbe aromatiche, alla ferramenta, passando per il caffè, ricette di cucina regionale e anche un manuale di bioedilizia. Dalla mia formazione classica ho preso la mappa dell’Umanità, dai miei studi economici la consapevolezza che in fondo il Mondo gira sulle consuete direttrici, dalla mia terra natia, la Toscana, la forza del simbolo e l’armonia rinascimentale, dal web la fluidità.

4 Comments

  1. Isabella Fini ha detto:

    E ogni volta che il vento soffia via il sogno non rimane che rialzare lo sguardo!
    Grazie Maria Luisa!

  2. Rocchi Franca ha detto:

    Parole che arrivano al cuore, nella parte più profonda. La tua sensibilità è così ricca che quando si legge, si scatenano emozioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *